Un 2021 all’insegna della conoscenza

Durante la sera di Capodanno ti sei augurato che il 2021 potesse essere un anno migliore rispetto al precedente… ma sai bene che non sarà così. Il nuovo anno porterà con sé tutti i problemi del 2020, assieme a un pizzico di originalità (l’assalto al Campidoglio docet). Ti vedo storcere il naso, ma sai cosa mi rende così dura? Il fatto che il mondo intero sta già facendo il possibile per uscire dalla crisi. Istituzioni pubbliche, sanità, enti privati, tutti lavorano duramente da mesi per risolver [....]

“In questo momento…”

‘Sono consapevole che dovrei occuparmi maggiormente della mia salute, ma in questo momento…‘ …nel mondo imperversa il Covid-19, mi hanno messo in quarantena, ho appena perso il lavoro, mia mamma sta male e devo badare a lei, arriva l’inverno, devo fare la legna, senza considerare il bollo auto e la riparazione della caldaia. Questi sono solo alcuni dei mille argomenti comunemente raccontati al terapeuta dal paziente messo di fronte allo stimolo di agire per migliora [....]

Niente paura, è solo Covid19

Se dovessi scegliere una parola chiave per definire il 2020, probabilmente sceglierei “paura”. L’abbiamo avvertita serpeggiare nelle nostre case da marzo in poi, tra un notiziario e l’altro, a causa dell’emergenza sanitaria del Coronavirus; ha continuato a mostrarsi nella strumentalizzazione degli sbarchi di immigrati, attraverso la violenza subita dalle minoranze in America, la violenza esercitata sulle donne. Paura, paura, paura… del virus piccolo e invisibile, dell’untore, del diverso, dell’a [....]

Oltre i limiti della comfort zone

Il mondo della didattica non si è mai evoluto così rapidamente come quest’anno! E nonostante gli innumerevoli sforzi profusi da istituzioni, corpo docenti e allievi stessi, c’è ancora molto da migliorare e possiamo osservarlo in questo periodo, quando l’apertura delle scuole sembra essere ancora una volta minata dal protrarsi della situazione emergenziale. Ci faremo scoraggiare? Certamente no, bisogna superare i limiti della propria comfort zone, e per trovare nuove energie sono felice di propor [....]

Come cambierà il lavoro? Ce lo dice Gianni Quatera

Due mesi sono trascorsi da quando l’emergenza CoronaVirus è stata dichiarata pandemia e in Italia abbiamo iniziato a vivere secondo le disposizioni restrittive della quarantena. Abbiamo visto limitare progressivamente le nostre libertà individuali, abbiamo dovuto cambiare le nostre abitudini, ci siamo resi conto che da un momento all’altro le nostre certezze possono tranquillamente incrinarsi per imporci grandi cambiamenti. L’arrivo del Covid-19 in Italia ha contribuito a mostrarci i [....]